Connessioni per tutte le reti


La maggior parte dei produttori di pozzetti sono prima di tutto produttori di tubo. Per queste aziende la commercializzazione del pozzetto è un accessorio necessario ad incrementare le vendite del loro prodotto principale. Come tale viene trattata la progettazione e come tale viene distribuito il pozzetto.

La KMC, al contrario di queste aziende, sa che l'80% delle perdite dei sistemi fognari avviene nei pozzetti, in particolare nelle giunzioni di questi con le tubazioni. Questo sta a significare che le condotte, in generale, hanno raggiunto un buon livello di affidabilità, ma che rimane invece ancora di fondamentale importanza la scelta del pozzetto.

Per la KMC da 20 anni i pozzetti sono il core business!

Questo impegno ci ha permesso di sviluppare una serie di pozzetti senza compromessi che, grazie al continuo aggiornamento tecnico e normativo, ci consente di essere compatibili con le più diffuse tipologie di condotte presenti sul mercato.

Il progettista quindi non è più vincolato, potendo scegliere di utilizzare la tipologia di condotta che più ritiene opportuna in funzione delle proprie necessità mantenendo sempre la KMC come partner affidabile per i pozzetti.

 

 

1 PVC (Secondo UNI EN 1401, UNI EN 13476)

2 PE liscio (Secondo UNI 7613)

3 PE Corrugato (Secondo UNI EN 13476)

4 VETRORESINA (Secondo UNI EN 1796, UNI EN 14364, ASTM 2996)

5 POLIPROPILENE (Secondo UNI EN 13476)

6 GHISA (Secondo UNI EN 598)

7 GRES (Secondo UNI EN 295) giunto C

8 altro (Possibili altre soluzioni di innesto su richiesta)